Trovare la perdita o l'infiltrazione senza demolizione

Ricerca perdite d'acqua e infiltrazioni

Indagini non distruttive con gas tracciante, termografia e droni in tutte le province italiane, anche nella modalità pronto intervento, interamente coperte dall’assicurazione dell’immobile.

Servizi per la ricerca perdite

Le strumentazioni professionali
per individuare le infiltrazioni

01.

Attraverso questo specifico gas, composto da azoto e ossigeno, si riesce a tracciare il percorso esatto che compie l’acqua in qualsiasi materiale e quindi a individuare l’infiltrazione da cui tutto ha origine.

02.

La termografia consente un’analisi non distruttiva mediante l’acquisizione di immagini a infrarossi. Tale tecnologia è in grado di rilevare le variazioni di temperatura degli elementi presi in esame.

03.

Rilievi in quota praticamente immediati senza l’allestimento di ponteggi o la presenza della linea di vita. Il drone consente di effettuare controlli generici, rilievi fotogrammetrici e termografici.

Ricerca perdita

Gas tracciante per ispezionare gli edifici

Che cos’è il gas tracciante per ricercare le perdite d’acqua negli edifici?

L’ispezione con il gas tracciante, altresì conosciuta con il nome di gas tracer, permette di localizzare i punti delle perdite d’acqua nelle strutture.
Il gas tracciante, composto per la maggior parte di azoto (95%) e da ossigeno per la restante parte (5%) è una miscela di gas inerte totalmente sicuro, infatti non è tossico, non è infiammabile e non è corrosivo.

Come funziona il gas tracciante per ricercare le perdite negli edifici?

Per effetto di una densità inferiore a quella dell’aria, il gas tracciante risale in maniera repentina le superfici (terra, cemento, mattoni, piastrelle, mattonelle, pavimentazioni, coperture, legno, lastrico solare) permeandole, ovvero attraversandole. Con delle apposite apparecchiature si riesce a tracciare il percorso che il gas compie in modo tale da individuare, con puntale precisione, il punto dell’infiltrazione o, in caso di tubazioni, la lesione o la crepa che si è creata dando origine alla fuoriuscita di acqua.

Gas tracciante: miglior metodo per ricercare le perdite d’acqua

Il sistema di ricerca perdita funziona così: mentre si insuffla il gas tracciante nella struttura o nella tubazione, la pressione interna cresce. A quel punto, il gas tracciante, ormai diffuso in larga parte, comincerà a risalire in vertivale verso la supercie, superando i vari materiali. In questo modo speciali sonde e apparecchiature individueranno la fonte del problema (dal tubo rotto, ai tagli non visibili a occhio nudo, fino alle lesioni nelle diverse strutture. Il vantaggio, in questo caso, è dato dalla possibilità di individuare il punto esatto da dove ha origine la problemativa e quindi intervenire per la sua risoluzioni, contenento danni e spese.

Ricerca perdita con gas tracciante Dry Wall System

Preventivi e interventi immediati​

Sopralluoghi e interventi per la ricerca perdite in tutta Italia

Contattaci subito
Termografia termocamera ricerca perdite

Preventivi e interventi immediati​

Sopralluoghi e interventi per la ricerca perdite in tutta Italia

Contattaci subito
Ricerca perdita

Termografia eseguita con termocamera

Che cosa è la termografia?

La termografia è sostanzialmente un metodo di indagine attraverso il quale è possibile rilevare la radiazione termica che emette un qualsiasi edificio (od oggetto) che si trova a una temperatura superiore a quella dello zero assoluto, cioè -273,14 °C. La termografia in pratica è la visualizzazione bidimensionale, ovvero la fotografia in scala di grigi o falsi colori del calore emesso da ciò che viene inquadrato, che non prevede il contatto tra il dispositivo di rilevamento (termocamera) e la superficie oggetto di analisi. 

Come la termografia permette di individuare le perdite d’acqua?

Inquadrando una qualsiasi struttura con termocamera è possibile scoprire con precisione millimetrica cosa accade al suo interno. In particolare, la termografia consente di visionare gli sbalzi termici causati ad esempio da una perdita di acqua dagli impianti, un’infiltrazione, umidità di risalita capillare (o umidità ascendente)

Termografia: miglior metodo per ricercare le perdite d’acqua

Le situazioni appena descritte (perdite, infiltrazioni, umidità di risalita), talvolta non sono nemmeno visibili ad occhio nudo. Con la tecnologia della termografia si possono effettuare indagini non invasive e non distruttive per ricercare il tragitto percorso dell’acqua, fino all’origine, e comprenderne la causa,  al fine di permettere successivamente agli operatori specializzati di Dry Wall System di effettuare gli interventi del caso, come impermeabilizzazioni mediante resine poliuretaniche idroespansive e idroreattive o deumidificazioni dell’umidità di risalita tramite barriera chimica.

Ricerca perdita

Drone per visionare dall'alto gli edifici

Che cos’è il drone per ricercare le perdite d’acqua negli edifici?

Il drone rappresenta la soluzione più rapida per effettuare un sopralluogo in quota. Questa tecnologia, che si avvale di un sistema di pilotaggio da remoto, consente di analizzare lo stato delle coperture, dei tetti, delle pareti verticali senza l’allestimento di ponteggi o linee di vita e individuare i problemi alle impermeabilizzazioni e quindi localizzare le perdite e le infiltrazioni.

Come funziona il drone per ricercare le perdite negli edifici?

Il drone, pilotato da un operatore formato e munito di tutti i patentini del caso, realizza fotografie e filmati ad altissima risoluzione inquadrando persino porzioni dell’edificio che non potrebbero essere raggiunte con i metodi tradizionali. Con alcuni droni, è possibile montare anche una termocamera per effettuare termografie (ovvero le ispezioni termografiche in quota o ispezioni di termografia in quota).

Drone: miglior metodo per ricercare le perdite d’acqua

Il drone è il miglior metodo per ricercare le perdite d’acqua in altezza. Oltre alla rapidità, il sopralluogo con il drone è certamente più vantaggioso dal punto di vista economico rispetto ai sopralluoghi classici con operatore con linea di vita (o ancoraggio temporaneo) o con l’allestimento di un ponteggio.

Ricerca perdite con drone

Preventivi e interventi immediati​

Sopralluoghi e interventi per la ricerca perdite in tutta Italia

Contattaci subito
Le nostre ricerche perdite e la competenza sull'acqua in edilizia

Dry Wall System, azienda in attività dal 1979

Tecnologie professionali

Disponiamo delle tecnologie più avanzate nel settore, ad esempio siamo in possessore di termocamere di ultima generazione.

Copertura nazionale

Realizziamo sopralluoghi e interventi di ricerca perdite d'acqua in qualsiasi regione italiana (talvolta operiamo anche all'estero).

Ciclo completo

Oltre a eseguire le ricerche perdite, possiamo realizzare interventi completi di impermeabilizzazione, deumidificazione e asciugatura.

Offriamo un ciclo di intervento completo: una volta che è stato accertato il problema attraverso la ricerca perdite d’acqua, effettuiamo tutto ciò che è necessario per risolverlo. Siamo specializzati in impermeabilizzazioni, deumidificazioni e asciugatura rapida dei muri.

Alcuni interventi eseguiti

La ricerca perdite d'acqua

Le immagini ritraggono i nostri operatori specializzati alle prese con la ricerca perdite d’acqua. Sono comprese tutte e tre le tipologie di intervento: termografia, drone e gas tracciante.